Questa la conferenza stampa di Paulo Sousa alla vigilia di Fiorentina-Sassuolo.

Sulla formazione contro il Sassuolo

“Lo stesso assetto visto contro il Palermo? Di sicuro non posso sopportare che vengano ignorati i risultati fatti contro il Palermo, abbiamo fatto molte azioni offensive, molti tiri, ma siamo stati bravi anche a difenderci. Dipenderà dal momento e dagli avversari, l’assetto visto contro il Palermo potrebbe anche essere riproposto”.

Sulle sfide prima di Natale

“Dobbiamo pensare partita dopo partita. Domani abbiamo l’opportunità di dare continuità ai recenti risultati”.

Sul sorteggio di Europa League

“Spero che la sfortuna che abbiamo avuto negli anni non si ripeta. Sarebbe meglio affrontare una squadra non dello stesso livello del Tottenham”.

Sul Sassuolo

“E’ una squadra che gioca meglio contro squadre più offensive, noi siamo una di quelle squadre. Dovremo essere concentrati e creare il solito numero di opportunità per vincere”.

Su Gonzalo

“Cerchiamo di aiutare tutti, di farli rendere al meglio, Gonzalo dà sempre il massimo, è un professionista”.

Sul match di domani

“La squadra deve essere votata all’attacco, la mentalità è sempre quella di creare occasioni”.

Sulle parole di Corvino e il suo progetto sui giovani

“Io sono l’allenatore, non penso solo ai giovani, non esistono solo loro, l’importante è formare tutti i giocatori che ho a disposizione per vincere”.

Su Kalinic

“E’ un finalizzatore, abbiamo fiducia in lui”.

Sul centrocampo

“Abbiamo sempre giocato con due centrocampisti davanti alla difesa. Poi dipenderà dalle caratteristiche dei giocatori, che comportano varie dinamiche”.

 

Su Chiesa e Bernardeschi

“Sono buoni giocatori, come tutti gli altri. Dobbiamo aiutarli a migliorare per farci aiutare a vincere”.

Sulle condizioni della squadra

“Faccio una battuta su Babacar: al di là di quello che ha scritto su instagram, si è allenato oggi ed ha recuperato. Toledo non è disponibile, mentre Borja ha subito una forte botta, oggi non si è allenato”.

Tommaso Fragassi

 

Comments

comments