Stefano Pioli, allenatore della Fiorentina che tra poco affronterà l’Atalanta al “Franchi”, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine della tradizionale corsa benefica “Corri la vita“. Queste le sua parole: “I complimenti per la reazione dimostrata sul campo la scorsa stagione, alla scomparsa di Davide Astori, vanno fatti soprattutto ai miei ragazzi. Hanno perso un compagno molto importante ed hanno saputo reagire con grande forza”.

Prosegue con un pensiero sui tifosi: “Il desiderio più grande che avevo è che ci fossero il calore e l’entusiasmo di tutta la città intorno alla squadra. Vedere che i fiorentini sono pronti a dare tutto per la loro passione e per il bene degli altri è molto importante, mi inorgoglisce”.

Conclude sulla partita di oggi: “Sicuramente le tante persone che oggi verranno allo stadio ci aiuteranno. Quando possiamo partecipare a queste bellissime manifestazioni non ci tiriamo mai indietro”.