Il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà ai microfoni di Radio Bruno ha parlato della situazione di mercato della Fiorentina: “Babacar? Sinceramente vorrei vederlo per almeno 20 partite da titolare. Credo proprio che Kalinic a gennaio abbia rimandato il trasferimento a questa estate. Bernardeschi? Oggi l’agente Bozzo ha parlato con il direttore dell’Inter Ausilio solamente di lui e della sua situazione.
Per Bernardeschi all’Inter l’incontro più importante dovrebbe avvenire il prossimo mese. Il club nerazzurro ha dei paletti relativi al Fair Play finanziario.
Devono fare una cessione entro giugno. La palla poi passerà alla Fiorentina. La contropartita nell’affare? Eder.
Per adesso è blindato, ma se dovessero prendere qualcuno di più forte le cose potrebbero cambiare. Nella prossima settimana dovremmo avere le idee più chiare. Esistono due possibilità: la prima che lui possa esporsi pubblicamente e dica di voler esser ceduto, oppure può succedere che la Fiorentina decida di proseguire senza rinnovare il contratto. In caso di addio di Bernardeschi credo che non si farebbero trovare impreparati. Penso che sarà una Fiorentina molto rinnovata, e per me anche molto più forte”.

Comments

comments