Lafont 6 Sulle uscite è un pericolo costante per se stesso e per la squadra, molto meglio tra i pali.

Milenkovic 7 Buon lavoro in fase di non possesso, copre gli spazi e interviene sugli attaccanti avversari con gran precisione.

Pezzella 7.5 Gomez è in ottima forma, ma lui lo è ancor di più. Un muro oggi.

Hugo 7 Resiste a più di un’iniziativa pericolosa targata Atalanta, partecipando alla miglior prova difensiva della stagione.

Biraghi 7 Aiuta i compagni in fase offensiva e difensiva, e chiude il match su punizione.

Veretout 7.5 Se a centrocampo è battaglia continua, lui è un bravo condottiero. Tanti contrasti e un gol prezioso.

Benassi 6 Costretto ad uscire per infortunio, non gioca una pessima partita. (Dal 32′ Edimilson 6 Altro passo avanti rispetto alle sue ultime prestazioni).

Gerson 6 Sbaglia poco sulla mediana, dove oggi si gioca gran parte del match. (Dall’81’ Laurini s.v.)

Chiesa 7.5 Oggi è l’unico capace di dare la scossa alla partita con iniziative personali. Conquista un rigore

Pjaca 5.5 Ingabbiato dalla difesa nerazzurra, non riesce ad esprimere il suo calcio. (Dal 53′ Mirallas 6 Ingresso ok).

Simeone 6 Si muove molto, ma conclude poco. Per la mole di movimenti fatti, avrebbe potuto fare qualcosa in più.

Pioli 6.5 Primo tempo molto combattuto a centrocampo. La ripresa inizia sulla stessa falsariga del primo, finché Chiesa non conquista un rigore che Veretout trasforma. Dopo l’1-0 chiede ai suoi uomini di chiudersi in difesa, scelta rischiosa che però porta i suoi frutti.
Tommaso Fragassi