La numero 20 aspetta un nuovo padrone. Chiesa come il padre? Adesso si può…

La nunerologia nel calcio non ha un ruolo banale...

0
88
Firenze, stadio Artemio Franchi, 22.12.2016, Fiorentina-Napoli, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

La numerologia nel calcio non è così banale. Ok, sono finiti i tempi dove il 3 era il terzino sinistro ed il 9 era la prima punta però… Però teniamo bene a mente che il 9 alla Fiorentina risponde al nome di Gabriel Omar Batistuta, il 30 a Luca Toni, il 10 ad Antognoni Mutu e Rui Costa e via discorrendo…
Il numero 20 da poco è stato lasciato vacante da Borja Valero e, qualche anno fa apparteneva ad Enrico Chiesa. Suo figlio Federico adesso rappresenta il presente ed il futuro gigliato ed un nuovo inizio per lui, alla seconda stagione da professionista, potrebbe portare ad abbandonare il numero 25 ma non per prendere la 10, anch’essa libera, (sia mai che dopo qualche anno il buon Chiesa sparisca verso un’altra squadra) ma la 20 di suo padre: mentore in tutto e per tutto e si sa, nel calcio magari questa sorta di “magia” può contare. Il 20 con la scritta Chiesa, Amarcord, presente e futuro? Chissà…

Gabriele Caldieron

Sponsor Autoè

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.