È clamoroso quanto accaduto all’esterno dello stadio Benito Stirpe a Frosinone. L’attaccante del Napoli Adam Ounas, infatti, è stato aggredito dai tifosi di casa che hanno tentato di rubargli lo zaino che portava con sé. Il calciatore algerino, appena uscito dalla sala stampa con alcuni tifosi azzurri dopo la partita, è stato buttato a terra da un gruppo di sostenitori ciociari nell’intento di rubargli lo zaino. Ounas – riporta TuttoNapoli – è comunque riuscito a evitare lo scippo e non ha subito conseguenze.

Tuttomercatoweb.com