Alberto Gilardino, attaccante allo Spezia, ricorda così Davide Astori a RMC Sport.
“Giocai con lui in Confederations Cup, l’ho conosciuto e mi porterò sempre dietro un ricordo bellissimo della persona. Ci sono poche parole, è stata una perdita incredibile. Firenze ha dimostrato di voler dare gran forza alla sua famiglia e ha risposto alla grande, come ha sempre saputo fare.
La città ha sempre saputo dare tantissimo affetto in queste circostanze.
Sarà difficile per la squadra ricominciare, da lassù però Davide sarà sempre presente con lo spirito. Il suo ricordo è la forza per andare avanti, soprattutto per la sua famiglia”.