Freitas “pizzicato” a Milano e quella frase di Corvino sul conto del portoghese…

0
1344

Ed è subito lavoro per Carlos Freitas, il neo ds viola, che prima a Firenze ed ora a Milano ha iniziato a stabilire i primi contatti. Una spalla destra preziosa, che, a detta dei primi procuratori che gli sono stati presentati da Corvino, conosce qualsiasi giocatore venga proposto e capace di parlare cinque-sei lingue. Corvino lo considera il suo alter ego: “Dove c’è Corvino c’è Freitas e dove c’è Freitas c’è Corvino” confida a tutti, a sottolineare che strategie e mosse sono condivise e che chi parla con Freitas è come se parlasse con Corvino stesso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.