Fiorentina-Verona, i veronesi in contestazione con Pecchia ed i Viola in disamore completo dettato dalle diatribe con i Della Valle.
La gara – Pronti via ed è subito goal sbagliato, Chiesa aggira Nicolas e là palle giunge a Simeone che a porta spalancata dopo solo due minuti trova Caracciolo che respinge. Goal sbagliato? Goal subito, al 10’ un bel cross di Romulo sugli sviluppi di un corner trova l’incornata di Vukovic per lo 0-1. I tifosi Viola si spazientano. Nessuna reazione ed al minuto 20 Matos (ex viola) semina il panico a destra dove Biraghi non ci capisce molto e con un rimpallo la palla scavalca la difesa, giunge a Kean che non può far altro di mettere in rete. “Fuori le p…” grida la Fiesole ma a poco serve… Al 31’ Kean ha la palla dello 0-3 ma calcia alto. Timida reazione al 33’ Simeone da centro area calcia alto don il sinistro. Non accade sostanzialmente più niente e la frazione termina senza alcun sussulto viola.

Gabriele Caldieron

Comments

comments