26 Febbraio 2021 · 02:38
9.7 C
Firenze

Fiorentina asfaltata a San Siro, il Milan vince 5-1 e vola in Europa

Ultima giornata di campionato ed inevitabile clima da ultimo giorno di scuola. Un pomeriggio tutto sommato tranquillo, forse anche troppo… Tanto che la Fiorentina, già di fatto estromesso dalla lotta per un posto in Europa, esce da San Siro con le ossa rotte. Una sconfitta indolore ma non per questo meno umiliante.

Un risultato inatteso, sopratutto dopo il vantaggio di Simeone che in avvio era riuscito a beffare Donnarumma con un pregevole tocco sotto. La risposta del Milan non si fa attendere e, poco minuti, arriva il pareggio di Çalhanoğlu, sugli sviluppi di un calcio piazzato. I rossoneri, indubbiamente più in palla rispetto ai ragazzi di Pioli, si portano in vantaggio con Cutrone negli ultimi minuti del primo tempo.

La seconda frazione si apre sulla falsariga della prima e la squadra di Gattuso legittima il vantaggio con il gol dell’ex, messo a segno da Kalinic, con la doppietta personale di Cutrone e con il quinto gol messo a segno da Bonaventura.

La stagione della Fiorentina si conclude quindi con una pensate sconfitta mentre il Milan, anche grazie alla contemporanea sconfitta dell’Atalanta sul campo del Cagliari, vola in Europa League.

Gianmarco Biagioni

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO