30 Novembre 2020 · 05:29
7 C
Firenze

Corriere Fiorentino, Senza partite e senza diritti tv: la Fiorentina rischia di perdere più di 20 milioni

Tra i mancati introiti sono i diritti televisivi a rappresentare la voce più ingombrante seppure all’orizzonte si profili un braccio di ferro tra le parti in causa. Mentre le società pretendono le quote del finale di stagione, le pay-tv mettono in discussione i pagamenti per i mancati eventi, dunque servirà trovare un punto d’incontro. La fetta che incasserebbe la Fiorentina per l’ultimo terzo di stagione resta così in bilico, e non si tratta di spiccioli. Secondo i criteri dell’ultimo triennio ai viola spetterebbero circa 60 milioni di euro complessivi (conseguenza anche del sedicesimo posto dell’anno scorso) dunque oggi dalle casse societarie, senza partite e senza diritti tv, rischiano di restare fuori ben più di 20 milioni. Oltre ai diritti ci sono poi i mancati incassi delle partite casalinghe, voce ormai sempre meno dirimente nei bilanci moderni ma non per questo secondaria. Lo riporta il Corriere Fiorentino.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

NO INVESTIMENTI A GENNAIO, SOLO A BASSO COSTO. PRADÈ E PRANDELLI FINO A GIUGNO. ALLA SQUADRA MANCA GRINTA

La Fiorentina perde anche contro il Milan e la classifica si fa veramente brutta. Ma non è questo il momento dei processi. Ci sono...

Disastro Fiorentina! 8 punti alla nona giornata: mai così male nell’era dei tre punti

I dati Opta sottolineano un inizio di campionato shock per la Fiorentina. Riusciranno i viola a svoltare la stagione?

CALENDARIO