Bernardeschi: “Juve? Sentiamo la partita. Se si mette in discussione la stagione…”

Durante la presentazione della nuova campagna pubblicitaria di ANT, Federico Bernardeschi ha rilasciato anche alcune dichiarazioni sul campionato e la Fiorentina: “La Juventus? Questa partita a Firenze è sentita in modo bello e positivo. Dentro lo spogliatoio è uguale: abbiamo carica e grinta per affrontarli. Siamo in un periodo difficile, ma la squadra si vede in questi periodi qui. Quando va tutto bene è troppo facile essere squadra. Siamo uniti e compatti, ci guardiamo negli occhi e vogliamo fare la partita nel modo migliore possibile. Daremo tutto in campo. Il gruppo è compatto, lottiamo tutti per lo stesso obiettivo.
Hai espresso la fiorentinità al gruppo? Ti senti un po’ leader?
“Non c’è un vero leader, ce ne sono tanti dentro il gruppo. Cerchiamo ogni giorno di dare il meglio. Purtroppo ora i risultati non arrivano, ma c’è sempre disponibilità ed impegno. E’ una partita speciale, la dobbiamo affrontare come le altre, con qualcosa in più”.
A cosa è dovuta l’involuzione?
“Non è successo niente. Solo che non arrivano i risultati. E’ tutto come prima nello spogliatoio, siamo ancora più determinati per concludere al meglio questa stagione. Se si mette in discussione una stagione per quattro-cinque partite non è un problema nostro”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments