L’ex difensore viola Lorenzo Amoruso è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno Toscana. Queste le sue parole:

“Quando hai un avversario come il Parma, certe situazioni non puoi sottovalutarle, è’ stata una partita brutta, priva di contenuti. Sono stanco di sentire che la squadra è giovane. Non mi è piaciuto l’atteggiamento di alcuni giovani che sembrano non voler imparare”.

“Il razzismo? Chi fa certi cori deve essere prima condannato, poi ignorato. Devono restare in fondo, è della gente putrida. Il problema riguarda pochi stupidi ed è un problema individuarli, così come c’è il rischio di dar loro troppa visibilità e risonanza mediatica”: