Sono circa 300 i tifosi accorsi oggi allo stadio Artemio Franchi per assistere all’allenamento a porte aperte della Fiorentina, non un dato eccezionale,  considerando la giornata festiva.

Tuttavia, l’atmosfera è tranquilla e la squadra viene applaudita al momento del suo ingresso in campo. Assente la Curva Fiesole, invece, che decide di non presenziare all’allenamento di oggi.

Insomma, pochi colori e poco folclore, ma tanta tranquillità e pieno sostegno morale agli uomini di Pioli, che possono così svolgere un allenamento diverso, vicino a persone che credono fermamente in loro.

Tommaso Fragassi 

Comments

comments