24 Settembre 2021 · 14:16
25.4 C
Firenze

Ag.Drago: “L’acquisto di Lafont non l’ho capito, il ragazzo aveva bisogno di giocare. Il prossimo anno..”

Su tuttomercatoweb.com troviamo le parole dell’agente di Dragowski, portiere di proprietà della Fiorentina in prestito all’Empoli: “Mi stanno chiamando molte persone, sono contento. La scelta di Empoli si è rivelata azzeccata, volevamo che giocasse al livello più alto possibile. Se ha inciso la vicinanza con Firenze? In realtà no, non era una questione importante. La decisione è stata basata sull’aspetto tecnico, ma anche sull’adattamento di altri polacchi. Zielinski o Skorupski, per dirne due recenti. La gara di ieri sera? È stato molto sollecitato, ha risposto con una prestazione all’altezza delle sue qualità. A diciassette anni era il miglior portiere della Polonia con i coetanei, normale che ci siano delle aspettative. Perché a Firenze non è riuscito a guadagnarsi un posto da titolare? È arrivato diciottenne, doveva imparare la lingua, adattarsi al calcio che è un livello sopra a quello polacco. Bisogna dare tempo ai giovaniPoi certo, se hai Tatarusanu, Sportiello… capita. L’acquisto di Lafont? Questa è una decisione del club, ma non me la so spiegare. Credo sia molto forte, un top level, ma lo è anche Dragowski per la sua età. Avere due giocatori così giovani, uno in campo e l’altro in panchina, può essere uno spreco. Dovrebbero giocare titolari entrambi, ma in un solo club non è possibile. Qual è il futuro?Per ora siamo molto concentrati sull’Empoli, vuole aiutare la squadra a raggiungere la salvezza. Ci sono delle gare cruciali contro Spal e Bologna, poi si vedrà. Se Dragowski vuole rimanere in A o preferisce l’estero? Ci sono molti club che lo stanno seguendo, anche in Italia. In poco tempo penso che lo sapremo, ma prima c’è da concludere il campionato. Certo, conoscere la lingua e il torneo può essere qualcosa in più. Andiamo avanti un passo alla volta, prima l’Empoli. Le ultime gare dell’Empoli? Sono stato a vedere le sfide contro Juventus e Napoli. Grande vittoria contro quest’ultimi, mentre con i bianconeri se l’Empoli avesse segnato nel primo tempo le cose sarebbero andate diversamente. Se andrà all’Europeo Under21? Tutti i giocatori vogliono essere in Nazionale, è uno dei primi obiettivi. Il torneo può essere importante per la sua carriera”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO