Secondo recenti indiscrezioni anche la Fiorentina sarebbe sulle tracce del promettente centrale difensivo polacco Jaroslav Jach, ventiduenne difensore mancino attualmente in forza allo Zaglebie Lubin. Il procuratore del giocatore, Pawel Staniszewski, ha parlato del futuro del suo assistito a Sportoew Fatki: “Con il Betis ci sono stati solo alcuni contatti, ma il contesto ideale per la crescita del ragazzo sarebbe l’Italia. Infatti in Serie A potrebbe conoscere da vicino le situazioni tattiche del campionato più difficile del mondo e questo per lui sarebbe di fondamentale importanza. Valuteremo tutte le ipotesi ma il ragazzo potrebbe muoversi già nella finestra di mercato di gennaio”. In attesa delle mosse di Corvino va però ricordato che la società gigliata non è la sola a seguire da vicino il difensore polacco, infatti sulle sue tracce si sarebbero già messe anche altre squadre italiane, fra cui Atalanta, Sassuolo e Sampdoria.

Comments

comments