Arrivano ufficialmente dal sito della Fiorentina le tanto attese rassicurazioni riguardo le condizioni del terreno del Franchi, praticamente devastato dalla partita della nazionale italiana di rugby ospitata questo weekend. A parlare è Fabio Minnella, direttore stadio del Comune di Firenze: “”Dopo la partita di rugby ci sono stati diversi danni, con circa 450 metri di campo cambiare. Abbiamo lavorato senza sosta domenica e lunedì, adesso mancano alcune toppe ed il taglio dell’erba. Ci eravamo preparati da un po’ di tempo, abbiamo prenotato l’erba da Brescia. Purtroppo ha preso un po’ di freddo ed è un po’ più gialla rispetto al manto del Franchi. Il fondo non ha problemi, c’è solo un problema a livello visivo, ma quando arriveranno le prime gelate, tutto il manto sarà dello stesso colore”.

Comments

comments