Intercettato a Coverciano, Giancarlo Antognoni ha parlato così ai microfoni di Radio Blu: “Mi sembra che quest’anno la Fiorentina stia incontrando molti più problemi in fase offensiva rispetto all’anno scorso, infatti pur creando molto finisce per finalizzare poco. Tuttavia i presupposti per migliorare e segnare di più ci sono, la squadra si comporta bene e sta migliorando, come dimostrato dal primo tempo della partita di ieri contro la Sampdoria in cui è mancato soltanto il secondo gol che avrebbe chiuso la partita”.

Prosegue sullo scenario che si sta delineando in campionato: “La Fiorentina è un po’ in ritardo in campionato ma è in fase di ripresa, se la giocherà con il Milan che nella corsa all’Europa League è la squadra che fino ad ora mi ha sorpreso di più. Davanti la Juventus è la candidata principale per la conquista del titolo, seguita dalla Roma che sta facendo molto bene e dal Napoli di Sarri, anche se in questa fase sta arrancando un po'”.

Conclude sui giocatori viola convocati in nazionale da Ventura: “Bernardeschi si sta ritrovando dopo un avvio difficile mentre Astori si sta confermando sui livelli alti che ha mostrato fino ad ora. Penso che Ventura faccia bene a puntare su di loro”.

Comments

comments