Luciano Zauri, ex di Lazio e Fiorentina, ha presentato la partita di domani sera in un’intervista rilasciata al settimanale Viola Week: “Il fallo di mano in area? Non vado fiero di quell’episodio ma non si può cancellare. Mi sono già scusato in passato ma ogni volta che posso lo faccio volentieri. L’avventura viola è stata positiva, giocavo in una squadra fortissima ed i tifosi viola mi accolsero bene nonostante tutto. La gara di domani sarà decisa dagli episodi, la Lazio mi ha impressionato ma anche la Fiorentina secondo me ha raccolto meno di quello che ha seminato”.

Comments

comments