Il Corriere dello Sport Stadio fa il punto della situazione alla vigilia della gara interna contro il Sassuolo, nella quale la Fiorentina cercherà di dare continuità alla vittoria casalinga di domenica scorsa contro il Palermo. Di fronte a Tatarusanu, l’assenza di Tomovic – squalificato – sarà ovviata dalla presenza dello scalpitante messicano Salcedo, mentre al centro Astori sarà di nuovo affiancato da Gonzalo, dopo il forfait contro il Palermo causa infortunio. Sulla fascia sinistra invece Milic dovrebbe vincere il ballottaggio con Maxi Olivera, che comunque non ha demeritato nella trasferta europea di Baku. L’obiettivo della Fiorentina, oltre ai canonici tre punti, è quello di blindare la porta di Tatarusanu per riprendere il trend positivo di inizio stagione che aveva visto la squadra di Paulo Sousa mantenere la porta inviolata nelle prime quattro partire casalinghe; cosa che invece non è successa recentemente, con la Fiorentina che ha sempre subito gol nelle ultime tre partite disputate davanti al suo pubblico. Serrare le fila quindi, e continuare a vincere al Franchi dove la Fiorentina, nonostante sia ancora imbattuta, ha messo insieme solo 13 punti fino a qui.

Comments

comments