Il Valencia di Prandelli cala a picco. Non è servito a nulla lo sfogo settimanale dell’ex allenatore della Fiorentina, tanto che la sua squadra crolla anche sul campo della Real Sociedad (3-2) sotto i colpi di William José e Juanmi; ininfluenti ai fini del risultato finale il rigore di Parejo ed il gol allo scadere di Bakkali. La squadra valenzana è ora relegata ai limiti delle zona retrocessione, in attesa della partita dello Sporting Gijón che potrebbe spingerla al terzultimo posto in classifica. Intanto, stando alle indiscrezioni riportate da Super Deporte, pare che il club spagnolo stia guardando con interesse alla Serie A per rinforzare il reparto offensivo e cercare così di invertire la tendenza negativa. Oltre ai profili di Gabbiadini e Zaza, infatti, si fa largo anche il nome dell’attaccante della Fiorentina Nikola Kalinic. Tuttavia l’operazione sembra resa alquanto improbabile dall’alta valutazione del giocatore e dalla volontà della Fiorentina di non prendere in considerazione alcuna offerta per la sua cessione.

Comments

comments