di Lorenzo Bigiotti

Il mondo dei social amplifica dei comportamenti scorretti. Ed è quello che è successo prima e dopo Fiorentina-Napoli. In settimana, prima del match con gli azzurri, una foto di Simeone messa dal profilo ufficiale viola è stata presa dei mira dai tifosi napoletani. Dopo la partita numerosi blog, che potremmo definire da strapazzo, si sono divertiti ad insultare Firenze definendola come città medievale. Adesso come se non bastasse tra i vari commenti spiccano alcuni che offendono la memoria di Davide Astori come quello che adesso andiamo a mostrarvi.

Capiamo la rivalità, capiamo la rabbia per alcuni cori beceri che però non rappresentano Firenze, capiamo perfino la delusione per lo scudetto perso. Ma insultare un’intera città e persone che non ci sono più è da persone vili e senza cuore. Ci auguriamo che i veri napoletani, persone di grande cuore, si dissocino prima possibile da questo brutto ed ingiustificato attacco, e che tra Napoli e Firenze si possa respirare un rapporto di rivalità ma non di odio come negli ultimi tempi.