Le parole di Paulo Sousa in conferenza stampa:

“Il Bologna?

Il Bologna sta bene, gioca bene, hanno ben chiari i loro concetti e quest’anno hanno saputo mantenere i loro principi anche quando hanno giocato in 10.

Il mio futuro?

Il direttore mi ha già proposto due volte il rinnovo, anche ieri abbiamo fatto una cena a casa mia e ci siamo messi d’accordo per fare buone cose per il futuro.

La mia cena col Dortmund e il colloquio tra Corvino e Di Francesco?

Sul gossip su di me andate molto male, non me ne frega nulla, io non vivo di questo.

Le condizioni della Fiorentina?

Non abbiamo diversi giocatori, come Bernardeschi e Vecino, noi comunque ci alleniamo per vincere.

La risposta a Corvino?

Gli ho detto che era importante aspettare il progetto della Fiorentina.

La sfida Chiesa-Di Francesco?

Non è facile per loro, ma l’ambiente familiare di Chiesa è stabile e gli sta consentendo di arrivare lontano.

Non perdiamo da un anno in campionato?

Il nostro lavoro è indirizzato sul continuo miglioramento e sulla ricerca di vittorie.

 

Comments

comments