14 Maggio 2021 · 19:07
14.4 C
Firenze

Ronaldinho, tutti lo vogliono nel torneo carcerario in Paraguay. Unica condizione che lo riguarda

Ronaldinho è ancora in carcere dopo aver tentato di entrare in Paraguay con un passaporto falso. L’ex campione brasiliano, ovviamente non passa inosservato anche all’interno del carcere, dove diversi prigionieri gli hanno già chiesto di fare parte di quella o l’altra squadra nel campionato di calcio carcerario denominato “Quadrilatero”. Prigionieri e poliziotti con età superiore ai 35 anni possono prendere parte al torneo e l’ex Milan è ovviamente il più richiesto. Unica regola diversa dagli altri per Ronaldinho è quella di non poter segnare nel corso delle partite. Gli altri carcerati hanno imposto questa regola per evitare troppo squilibrio nel torneo con il brasiliano che potrà al massimo fornire assist ai compagni. A riportarlo è ABC TV Paraguay.

TuttoMercatoWeb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso incontra Nardella a Palazzo Vecchio per discutere sul Franchi

Il presidente della Fiorentina Commisso è arrivato a Palazzo Vecchio per parlare assieme a Nardella dello stadio Franchi. Eccolo nel video di Radio Bruno...

Ravezzani: “Mi hanno detto che gli ultras della Fiorentina hanno chiesto di perdere contro il Napoli”

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, è intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show “Mi hanno riferito che gli ultras della...

CALENDARIO