Lafont 5 Sulle uscite è a dir poco un disastro. Rovina la partita con i suoi errori.

Milenkovic 6 Sbaglia poco in retroguardia e ha la meglio nel duello con El Shaarawy.

Pezzella 6.5 Roccioso, diventa ancora più utile nella ripresa, con alcuni interventi provvidenziali.

Hugo 6 Bene sui palloni alti, anche se a volte Dzeko ha la meglio su di lui.

Biraghi 6 Limita Under prima e Shick poi. Attento.

Veretout 7 Trasforma il rigore con grande freddezza e tiene le redini del centrocampo come un regista navigato.

Benassi 6 Scattante, resta un elemento importante per il giro palla della Fiorentina. (Dal 72′ Dabo 6 Pioli lo manda in campo per recuperare palloni e lui esegue).

Gerson 6.5 Troppo spesso si lascia andare a egoismi evitabili. Cresce tanto nel secondo tempo.

Mirallas 5.5 Si vede raramente, nonostante i ritmi del match siano molto elevati. (Dal 54′ Edimilson 6 Entra subito in partita. Da mezzala è a suo agio).

Chiesa 7.5 Un rullo compressore, trascina tutta la squadra con iniziative personali.

Simeone 5.5 Fatta eccezione per il rigore conquistato, fa a gara con Dzeko per chi sbaglia di più. (Dal 78′ Pjaca s.v.)

Pioli 5.5 Partita preparata benissimo, giocata bene e rovinata dalla scelta (non è la prima volta) di far chiudere in difesa la propria squadra al 70′ sull’1-0.
Tommaso Fragassi