L’indiscrezione lanciata da «Il Sole 24» è stato come un fulmine a ciel sereno di prima mattina per la Fiorentina. Secondo il quotidiano, infatti, i fratelli Della Valle avrebbero dato mandato alla banca Credit Suisse (sia nel suo compartimento italiano che in quello londinese) di cercare un compratore per la Fiorentina. Dalla Fiorentina hanno fatto sapere, come riporta La Nazione, che Credit Suisse lavora con il gruppo Della Valle da diversi anni, e specificatamente nell’ambito immobiliare. L’istituto bancario è stato coinvolto dalla Fiorentina per i nuovi investimenti immobiliari e per lo studio di fattibilità dell’area Mercafir, che concerne, come è noto, la costruzione del nuovo stadio. Non ci sarebbe, quindi, nessun nuovo sviluppo.

Comments

comments