Stadio di proprietà, grande attenzione al settore giovanile, affari di mercato attenti a qualità e plusvalenze. Fiorentina e Atalanta allo specchio. Da una parte le idee dei Della Valle, dall’altra il lavoro dei Percassi. Il 2018 per i nerazzurri è stato anche l’anno del via libera (dopo l’acquisto) del progetto per il nuovo stadio. Quello che Percassi ha messo al centro del futuro del club. E qui il discorso passa proprio sulle mosse dei Della Valle che considerano l’impianto di proprietà la base per una programmazione piu sicura del presente. Lo scrive La Nazione.

Comments

comments