Joshua Perez, intervistato dal portale ElGrafico.com, ha raccontato le emozioni dell’esordio a “San Siro” ed il momento che sta vivendo con la maglia della Fiorentina: “Non so spiegare cosa abbia significato per me debuttare e farlo proprio contro l’Inter. È stata una cosa davvero straordinaria, sono davvero felice. Mi trovo benissimo a Firenze e con i miei compagni, per me la Fiorentina è come una famiglia e la Serie A è un campionato straordinario. Gli italiani sono bravi a lavorare sulla tattica e proprio per questo credo che la A sia il campionato migliore del mondo. La Nazionale? Non ho avuto contatti né con gli USA né con El Salvador, adesso sono concentrato solo sulla Fiorentina”.

Comments

comments