La Fiorentina ha molto da giocarsi oggi contro l’Atalanta, così come tra una settimana contro il Chievo. Da qui a fine marzo ci sono sei partite, tre in casa e tre fuori, in cui cosa può fare questa sqsquad su cui la socsoci punta molto. Servono serietà e personalità, orgoglio e voglia di dare delle risposte. La Fiorentina è sull’orlo della crisi, il sesto posto è drammaticamente lontano, ma Pioliè è sicuro che la squadra valga più di quanto ha fatto vedere: è arrivato il momento di dimostrarlo. I Della Valle non hanno più intenzione di vendere e anzi vogliono riportare la squadra dove merita. Per esserne certi bisogna aspettare il loro timbro, senza contare l’aria malsana a Firenze. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

Comments

comments