E’ intervenuto Giorgio Micheletti alla trasmissione contro calcio radio web condotta da Maurizio Canino ed il nostro Lorenzo Bigiotti.

Sulla sfida di domenica:“Sono molto curioso ma allo stesso tempo preoccupato. Sono molto curioso di vedere se Pioli cambierà modulo e cambierà uomini. Sono molto curioso di vedere se Pioli vista ance l’assenza di un uomo chiave come Badelj cambierà qualcosa.”

Su Babacar:“Non lo farei giocare. Con Simeone non credo sia compatibile perchè sono entrambi due prime punte. Da solo non lo farei giocare perchè secondo me Simeone è più adatto a giocare contro i lenti difensori della Spal. Infatti il ragazzo argentino dotato di grande velocità potrebbe essere un arma molto pericolosa.”

Su Simeone:” E’ un attaccante molto rapido e con senso del gol, mi piace molto. Cercherei di obbligarlo a percorrere meno km durante la partita perchè purtroppo a causa dei suoi movimenti talvolta esagerati pecca di lucidità.”

Sul momento della squadra:” La partita di domenica sarà molto importante perchè poi ci saranno molte partite difficile. Non credo che il tecnico cambierà di nuovo qualcosa. La Fiorentina è superiore alla Spal speriamo che la squadra sia abbastanza determinata perchè gli avversari sono molto agguerriti. Per nostra fortuna non giocherà Antenucci che sarebbe stato molto pericoloso.”

Sul pronostico:” La Fiorentina è favorita.”

Comments

comments