2 Agosto 2021 · 21:42
22.2 C
Firenze

Semplici potrebbe andare a Napoli in caso di addio di Sarri. Le altre opzioni…

Ritornare in Serie A dopo oltre 40 anni è stata un’impresa straordinaria. Potrebbe aggiungerne un’altra alla propria esperienza, Leonardo Semplici, salvando i biancazzurri da matricola, senza magari esaltare come nell’annata in B ma con un atteggiamento solido e pragmatico, con alcuni giocatori che sono esplosi (Lazzari, prima di farsi male) e altri che sono cresciuti in rendimento con l’andare del tempo e delle giornate, fino all’ottima quadratura oramai trovata.

Semplici ha un contratto fino al 30 giugno 2019 e può rimanere alla SPAL, anche se non dovesse salvarsi. La vittoria con l’Hellas Verona ha messo la strada in discesa, la sfida contro il Benevento potrebbe quasi dare l’ufficialità – anche se pur sempre ufficiosa – di una salvezza agibile. Questo pur senza poter schierare l’attaccante più “blasonato” della rosa, come Marco Borriello, e con un Alberto Paloschi che non si è riscattato dopo un anno di panchina all’Atalanta.

Alla fine Semplici potrà cambiare casacca, nel grande domino degli allenatori. Il Bologna lascerà andare Donadoni, la Sampdoria sarebbe interessata qualora Giampaolo dovesse andare via per altri lidi. C’è anche una possibilità, pur remota, per il Napoli, sulla scia di quanto fatto da Sarri. Piacerebbe alla Fiorentina, ma il condizionale è d’obbligo: rimarrà Pioli.

Squadra d’appartenenza: SPAL
Possibile permanenza: 40%
Contratto fino al 30 giugno 2019
Piace a: Sampdoria, Bologna e Napoli

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Gonzalez: “Desideravo essere qui, voglio portare in alto la Fiorentina. Darò tutto per questa maglia”

Le parole del nuovo arrivato, Nico Gonzalez, al momento del suo sbarco a Firenze

TMW, interesse Fiorentina per Krizanovic. Sul portiere della Croazia U19 c’è anche il Chievo

Interesse della Fiorentina per Ivan Krizanovic: i Viola vogliono rafforzare ed aumentare la competizione tra i pali

CALENDARIO