L’anno scorso sul podio delle maglie più vendute c’erano le divise di Kalinic, Bernardeschi e Borja Valero, con Chiesa che a gennaio scalzò lo spagnolo. Oggi, dopo le prime quattro giornate il terzetto è costituito da Simeone al primo posto, a seguire Chiesa e Thereau, con Pezzella quarto. Per quanto riguarda le quattro versioni, una per ogni quartiere di Firenze, della seconda divisa, la più richiesta in assoluto è quella azzurra di Santa Croce, seguita da quella bianca di Santo Spirito, quella verde di San Giovanni e quella rossa di Santa Maria Novella.

La Nazione

Comments

comments