“A giugno sarà rivoluzione. Muriel costa 30 milioni, Zaza e Calleri…”

0
516

Niccolò Ceccarini ha parlato di Fiorentina a Radio Blu: “Non è facile individuare un profilo per l’eventuale dopo Kalinic, Zaza e Calleri possono essere dei nomi ma non sono piste calde. Dalla Fiorentina comunque filtra serenità su Kalinic, non essendo ancora arrivata alcuna offerta ufficiale. Muriel? La Samp per lui vuole il pagamento della clausola di circa trenta milioni e non credo che la Fiorentina sia pronta a spendere questa cifra per Muriel. A giugno credo che ci sarà una rivoluzione. Badelj? Se dovesse arrivare un’offerta da dieci milioni la Fiorentina potrebbe prenderla in considerazione, in questo momento comunque tutto gira intorno a Kalinic. In generale è una situazione molto delicata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.