24 Luglio 2021 · 01:22
23.4 C
Firenze

Tortu sfida Chiesa: “Prima corriamo poi mangiamo una bistecca”. E su Ribery: “Mi aspettavo questo suo rendimento”

Filippo Tortu è l’italiano più veloce di tutti i tempi, ecco le sue parole: “Vorrei sfidare anche Chiesa che apprezzo molto ed è tra gli italiani più veloci. Anzi mi impegno con Federico: la prossima volta che torno in Toscana facciamo prima una gara a chi è più veloce e poi ci mangiamo una bella bistecca”. Su Ribery in Italia ha aggiunto: “Molti considerano il francese una bella sorpresa, per il rendimento e l’impatto che ha avuto sulla squadra. Io invece me lo aspettavo così perchè è un campione che ha vinto tutto nella sua carriera. È un giocatore tra i più forti al mondo, sono molto contento che sia arrivato in Italia e penso che possa fare molto bene anche a Chiesa”. Lo riporta il Corriere Fiorentino.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Primavera, domenica il raduno. Ritiro precampionato a Fiumalbo dal 31 luglio al 13 agosto. I dettagli

Stanno per finire le vacanze anche per la Primavera della Fiorentina. Infatti secondo quanto appreso dalla redazione di Labaroviola, i ragazzi di Aquilani si...

CALENDARIO