Queste le parole dell’ex giocatore viola David Pizarro a Roma TV: “Dopo la morte di mia sorella, decisi di tornare in Italia e di giocare ugualmente la partita contro il Siena, anche se portavo con me un dolore che tutt’ora non riesco a digerire. Poi ebbi la fortuna di segnare un gol e la tifoseria della Fiorentina mi omaggiò quel giorno, anche se ci conoscevamo da pochi mesi. Sarò sempre grato ai tifosi viola perché mi sono stati vicino fin da subito in quei momenti difficili”