Gianfranco Monti ha commentato l’ennesima sconfitta della Fiorentina a Radio Sportiva: “E’ un finale di stagione molto negativo. Abbiamo fatto zero punti con il Sassuolo e l’Empoli, dire che ci manca un punto per la matematica salvezza non è sbagliato. Dopo la semifinale di Bergamo la squadra ha staccato del tutto la spina. Faccio i complimenti all’Atalanta perché si merita di stare dov’è, il loro calcio è un godimento. La maggior parte dei giocatori merita rispetto ma Veretout è stato scandaloso e indecoroso. Come fai a non pensare male quando ti fai espellere a partita finita? Occorre una dignità perché in quel modo lui ha finito il campionato. Montella? Sono contento che sia tornato ma da solo non può fare niente, la società deve decidere cosa fare. Sicuramente dare la colpa su Pioli era la cosa più semplice del mondo”.