8 Marzo 2021 · 02:04
7.5 C
Firenze

Milan, Pioli: “Prima del Covid eravamo settimi e lo siamo ancora. Non siamo contenti”

L'allenatore del Milan Pioli ha parlato alla vigilia della trasferta contro il Napoli

(ANSA) – “Prima del Covid eravamo settimi e lo siamo ancora. Né io né i giocatori saremmo contenti di finire settimi”. Queste le parole di Stefano Pioli che vuole dal Milan uno sprint finale e non si preoccupa se il suo futuro è già terminato. “Scelte affrettate? Questo non lo so, non so se il club ha già deciso o dovrà farlo.
Ora l’unica preoccupazione è fare bene. Sembra che abbiamo lavorato bene solo nel lockdown ma non è così. Stiamo raccogliendo i frutti del lavoro iniziato a ottobre. Dobbiamo far di tutto per restare soddisfatti alla fine, noi e il club. Poi chi dovrà prendere le decisioni le prenderà, come faremo tutti”. (ANSA).

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Caressa: “Bloccato nel traffico a Firenze, mi portò in moto allo stadio un tifoso della Fiorentina”

Curioso aneddoto quello raccontato da Fabio Caressa nel corso della trasmissione "Il club" in onda su Sky Sport, una scena molto simile a quella...

La formula per restare in A esiste 3×12=36/2=18+26=44 ma i numeri non bastano, serve altro

Sembrava che i botti fuori al centro sportivo avessero funzionato, e invece abbiamo ripreso gol nel finale Può sembrare una formula magica ma è solo...

CALENDARIO