Sandro Mencucci, membro del Cda viola e rappresentante della Fiorentina in Lega, parla dei diritti Tv ad Italpress: “Siccome noi sappiamo bene che le società di calcio in serie A basano il loro 60% del fatturato sui diritti televisivi, noi dovremo fare tutto il possibile affinché i diritti televisivi non siano svenduti, ridare la dignità che merita al calcio della Serie A, e se sarà necessario faremo un canale proprio della lega perché comunque io credo che con tutto il rispetto per questi grandi broadcaster italiani ed internazionali, in Italia se tu non hai la serie A nel tuo bouquet, pochi saranno gli abbonati della tua televisione”.

Comments

comments