La Nazione, Corvino continua a ripetere che il mercato in entrata è chiuso. Verità o bluff strategico?

Si lavora solo sulle cessioni secondo quanto scrive La Nazione questa mattina, in attesa di qualche occasione da cogliere al volo

0
233

Meno cinque alla chiusura del mercato d’estate. Giovedì prossimo (ore 23) lo stop agli affari e – secondo la legge di Corvino –, escluse eventuali altre cessioni, la Fiorentina può considerarsi fuori da ogni tipo di trattativa. Vero o falso? La risposta più realistica si spinge nella prima direzione e quindi, prevedere altri volti nuovi nella squadra già rivoluzionata da luglio in poi, è un azzardo senza ricompensa. Detto questo, Corvino rimane comunque attento a quanto potrebbe presentarsi come occasione, specie per il reparto arretrato. Per il resto, avanti con le cessioni. Ieri è stata la volta dell’addio a Schetino, girato in prestito (con diritto di riscatto) all’Esbjerg.
Riccardo Galli, La Nazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui