La cena di Sousa con la squadra in piazza del Duomo. Volti distesi per l’addio del portoghese

Una cena con tutta la squadra. Volti distesi e tanta serenità nella truppa viola. C'era solo Andrea Rogg come dirigente

0
116
Firenze, stadio Artemio Franchi, 12.12.2016, Fiorentina-Sassuolo, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Hanno scelto uno dei locali più caratteristici di Firenze la «Buca San Giovanni» in piazza del Duomo per la cena di fine campionato. Sousa, il suo staff e la squadra (per i dirigenti era presente Andrea Rogg) si sono salutati davanti a una bella bistecca alla fiorentina. A pagare il conto è stato proprio Paulo Sousa, il tecnico che fra pochi giorni lascerà la panchina viola. Un gesto che vuol testimoniare la riconoscenza profonda verso il gruppo di giocatori ed i suoi collaboratori tecnici, che lo hanno seguito giorno dopo giorno in questi due anni a Firenze.
Volti distesi, da chi sta per andare in vacanza dopo una lunga stagione che purtroppo non ha regalato le soddisfazioni che società e tifosi si aspettavano. Molti dei calciatori che hanno preso parte alla cena, al prossimo raduno non ci saranno più. Un motivo in più per essere presenti alla cena dei saluti.
Quotidiano Sportivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.