Secondo quanto si legge sulle pagine dell’edizione odierna de Il Secolo XIX pare che il Genoa non sia affatto intenzionato ad accettare le offerte avanzate dalla Fiorentina per arrivare a Giovanni Simeone, il giovane attaccante rossoblù che in questa stagione è riuscito a mettere a segno la bellezza di 12 reti alla sua prima esperienza in Serie A.

La società gigliata avrebbe pensato proprio al terminale offensivo classe ’95 per sostituire Nikola Kalinic, nel caso in cui le voci di un suo trasferimento al Milan dovesse tramutarsi in realtà. Tuttavia le offerte fin qui presentate dai viola non sembrano convincere la società di Enrico Preziosi che, al momento, non sembra voler valutare proposte che non si avvicinano minimamente alla valutazione del giocatore. Stando alle indiscrezioni pare che la stessa sorta sia toccata anche alla Lazio.

Comments

comments