La Gazzetta dello Sport parla – dopo la vittoria per 0-5 a Verona, contro l’Hellas – di vero e proprio Rinascimento Viola. A segno Thereau, Gil Dias, Veretout e Simeone, ovvero i 4 colpi di mercato messi a segno da Pantaleo Corvino che, almeno ieri, si è sfregato le mani dopo le prime due di campionato andate male.

Comments

comments