3 Marzo 2021 · 05:53
6.2 C
Firenze

Gazzetta, è di Cognigni la svolta per prendere Pjaca. Recompra bianconera a 26 milioni

È stata la famiglia Della Valle a dare l’accelerazione decisiva e a regalare alla
Fiorentina il gioiello che tutti i tifosi viola aspettavano: Marko Pjaca. «Prendiamolo», è l’ordine partito da Casette d’Ete. Mario Cognigni, il presidente operativo, non aspettava altro. E si è subito messo in contatto con Marotta. I due manager hanno imparato a conoscersi e ad apprezzarsi durante le lunghe riunioni in Lega. Il colloquio telefonico ha subito sbloccato una trattativa che durava da più di un mese. E che è rimasta a galla grazie anche alla precisa volontà del talento croato di indossare la maglia della Fiorentina. Anche ieri mattina Pjaca ha rifiutato un’offerta al lettante da parte del Leicester. La Juventus ha accettato quellache era l’idea base dei Della Valle, avere l’attaccante in prestito oneroso con un riscatto già fissato a favore della Fio-
Marko opio tre prestito più 23 di riscatto, con possibile recompra a 26 da parte dei bianconeri.

La Gazzetta dello Sport

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Convocati Fiorentina, Prandelli convoca tutti per la Roma: ci sono anche Bonaventura e Kouame

Cesare Prandelli chiama l'intero gruppo squadra per la gara di domani contro la Roma

Prandelli: “Commisso è arrabbiato, società deve far tesoro di errori. Amrabat fuori per motivi precisi”

Cesare Prandelli ha parlato in conferenza stampa, in collegamento con i giornalisti, tra cui Labaroviola, alla vigilia di Fiorentina-Roma in programma domani allo stadio...

CALENDARIO