Queste le parole di Luca Calamai vice direttore de La Gazzetta ai microfoni di Radio Bruno Toscana: “La Fiorentina è venduta con un preliminare d’acquisto, è tutto fatto. Commisso ha un tot. di tempo (si parla di una decina di giorni)  per onorare i passaggi economici necessari, se lo farà diventerà il nuovo proprietario della Fiorentina. Nell’affare non è prevista la retrocessione, quindi tutti ora hanno un motivo in più per salvarsi domani. Quello alla Fiorentina è il terzo assalto di Commisso ad un club italianà. Commisso è un uomo di grandissima solidità. La speranza è che non commetta lo stesso grande errore commesso dai Della Valle, farsi spaventare dalla fiorentinità. ”.