La Fiorentina pensa a Franck Ribery. Lo fa concretamente, i contatti vanno avanti da settimane. Svincolato di lusso del calcio internazionale, il francese è un uomo che piace a tutta la dirigenza. La richiesta di 4 milioni netti all’anno è questione di discussione, cifra che le parti trattano ma i Viola stanno frenando in virtù di uno stallo sulle commissioni da corrispondere all’agente del calciatore. Una trattativa al momento arenata proprio su questo tema: Ribery, inoltre, fanno capire ambienti vicini ai viola, arriverebbe sì a parametro zero ma non genererà in ogni modo plusvalenze future. Per questo la Fiorentina cerca la quadra giusta, per provare a definire l’eventuale colpo già nei prossimi giorni. Dipenderà però dal giocatore, se riuscirà lui stesso a limare le distanze sulle commissioni.

 

Tuttomercatoweb.com