5 Dicembre 2021 · 12:12
10.7 C
Firenze

Pagelle Viola: Terracciano bravo e fortunato, Milenkovic sontuoso. Badelj invece è inutile…

a cura di Stefano Borgi:

TERRACCIANO: Nei primi 10 minuti è… Terracciano solo contro l’Inter: il numero 1 viola se la cava alla grande. Poi ci pensa il palo (clamoroso, su Lukaku) a dargli un pò di respiro. Al 34′ miracoleggia ancora su Lukaku, mentre al 52′ è bravo e fortunato su Sanchez. Insuperabile.

MILENKOVIC: 7  Di testa è semplicemente sontuoso, Sanchez non (quasi mai) è un problema, il palo del 52′ non è colpa sua.

PEZZELLA: 6 Al 16′ perde colpevolmente Lukaku, ma il palo lo aiuta. Al 33′ “cicca” il pallone assistendo ancora Lukaku che… ci grazia. Però l’argentino riempie e spazza bene l’area…

CACERES: 6  Lukaku sarebbe il suo uomo, ma gli scappa qualche volta di troppo. Come per Pezzella, l’uruguaiano si fa sentire e la porta a casa.

VENUTI: 6  Dopo 5′ rischia un clamoroso autogol, poi al 38′ è ingenuo e rischia qualcosa su Young. Per il resto, dalla sua parte, l’Inter non preoccupa. Senza infamia e senza lode

CASTROVILLI: 6  Con Barella è un duello tra emergenti, il viola soffre ma esce alla distanza. Nella ripresa, sull’assist di Ribery, poteva (e doveva) fare molto di più. Morbido.

BADELJ: 5  Dovrebbe essere il primo a prendere Erikssen, ma non lo vede mai. Il croato è praticamente invisibile, diremmo quasi inutile… E ci fermiamo qui. Pensionato. (dal 74′ PULGAR:) S.V.

DUNCAN: 6+  A centrocampo è il migliore, il ghanese usa il fisico, protegge palla, insomma tiene botta. Certo al 52′ innesca il palo di Sanchez perdendo un pallone sanguinoso, la media fa una buona sufficienza. (dal 57′ GHEZZAL): 6  si sacrifica in copertura, almeno quello…

DALBERT: 6 Nella prima mezzora Candreva lo asfalta, poi gli prende le misure e qualcosina compiccia. Fino all’infortunio del 48’… (dal 49′ LIROLA): 6  Anche lui annaspa su Candreva, ha la sfortuna di trovare un Handanovic… miracoloso.

RIBERY: 6,5  Il francese predica nel deserto, porta palla alla ricerca del compagno… che non c’è. Il cartellino del 43′ è arancione, ma anche questo significa voglia e determinazione. (dal 74′ CHIESA): 6  pronti via e manda in porta Lirola. Appuntamento rimandato all’Olimpico.

CUTRONE: 5  Nel primo tempo non la struscia mai. Nel secondo alimenta un buon contropiede, ma Iachini lo cambia. (dal 57′ KOUAME’): 5,5  nel finale spreca due contropiede (clamoroso il secondo), troppi per i nostri gusti…

BEPPE IACHINI: 5  Approccio alla partita semplicemente disastroso: uomini, mentalità, atteggiamento, i viola sembrano già in ferie. La scelta di Badelj è un errore da matita blù, tenerlo in campo per 75′ sembra quasi una provocazione. Mezzo voto in più per il punto conquistato. Antico.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO