19 Ottobre 2021 · 20:26
15.4 C
Firenze

Iencsi: “Hagi doveva scegliere una squadra capace di valorizzare i giovani, ma ha ancora tempo”

Adrian Iencsi, attualmente allenatore del Pandurii, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ProSport: “Doveva rimanere un anno in più al Viitorul per poi passare allo Steaua, o magari in squadre che valorizzano molto i giovani come l’Ajax o l’Anderlecht. Lì fanno crescere i ragazzi”.

Prosegue sempre sul talento rumeno: “Nulla ancora è perduto: c’è tempo dato che Hagi ha solo 19 anni e calcia indifferentemente con tutti e due i piedi, cosa rara anche nei calciatori più esperti. Spero che riesca a fare il suo percorso per diventare un punto fermo della nostra nazionale”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO