Il Corriere dello Sport, oggi in edicola, fa il punto della situazione per quanto riguarda il centrocampo della Fiorentina. Infatti, con Milan Badelj che probabilmente lascerà Firenze, Matias Vecino nel mirino delle big e Borja Valero in cerca di conferme, la dirigenza viola è chiamata ad un intervento rapido e mirato sul mercato.

Infatti, secondo quanto riportato dal quotidiano, pare che nel mirino della società gigliata sia attualmente finiti due centrocampisti, ossia Sebastian Larsson del Sunderland e Matheus Jesus del Ponte Preta. Mentre la situazione dello svedese, il cui contratto con gli inglesi scadrà il prossimo 30 giugno, verrà trattata in maniera più approfondita nelle prossime settimane, diverso è il discorso relativo al centrocampista brasiliano. Stando alle indiscrezioni sembra che i contatti fra le due società si siano fatti piuttosto intensi, tuttavia per assicurarsi le prestazioni del giovane classe ’97, il cui valore di mercato si aggira attorno ai 3 milioni di euro, sarà necessario battere la concorrenza dei portoghesi dello Sporting Lisbona.

Comments

comments