L’ora di Bryan Dabo sta per scoccare: il centrocampista giunto a Firenze a gennaio indosserà quasi certamente una maglia da titolare contro il Chievo, complice l’assenza di Badelj. Ma c’è un però: Pioli sta riflettendo se schierarlo regista, al posto del croato. Il tecnico non è però troppo convinto: Dabo, tutto fisico ed energia, non ha quel senso della posizione, quella visione di gioco e – soprattutto – quella qualità necessaria a far girare palla davanti alla difesa. Il rischio, in questo senso, è anche quello di perdere troppi palloni in uscita. Così, alla fine, il mister potrebbe preferire Jordan Veretout in quel ruolo, in virtù del suo maggiore bagaglio tecnico.

Comments

comments