25 Febbraio 2021 · 13:46
16.7 C
Firenze

Calamai: “Chiesa resterà, a meno che non arrivino offerte folli. Cosa serve alla Fiorentina…”

Luca Calamai è intervenuto ai microfoni di Radio Blu: “In questo momento la Fiorentina ha tanti problemi da risolvere in vista dell’Europa. Avevano già programmato due tournée e una serie di impegni e tutto è bloccato, la situazione non è semplice”.

Prosegue sull’operato del direttore generale dell’area tecnica: “Corvino sta portando avanti due piani, uno con e uno senza Europa, e a seconda di quello che sarà cambia l’idea della rosa”.

E sull’attuale allenatore: “Pioli ha ragione a chiedere una rosa asciutta, con 16 o 17 titolari veri più alcuni giovani di prospettiva”.

Spende alcune parole anche per la situazione del Milan: “Se il Milan dovesse essere escluso dalle coppe il suo proprietario avrebbe un danno di immagine enorme, anche per quanto riguarda la ricerca di altri soci”.

Per il mercato: “L’urgenza della Fiorentina adesso è l’attaccante, è quello che ti sposta l’equilibrio della squadra. Anche più del portiere. I titolari? Secondo me restano tutti, a meno che un folle non arrivi con una cifra pazzesca per prendere Chiesa”.

Ed anche per quello in uscita: “Il problema sarà vendere molto bene. Penso ad Eysseric che ha un mercato molto importante in Francia”.

Conclude con un pensiero sul nuovo centro sportivo: “Un progetto bello e importante, saranno usati anche soldi i dell’ultimo mercato”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Udinese-Fiorentina, l’arbitro Volpi dirigerà la prossima partita di campionato

La partita di domenica 28 febbario Udinese-Fiorentina alla Dacia Arena sarà diretta dall'arbitro Manuel Volpi della sezione di Arezzo insieme agli assisenti Mondin e...

Inter caos Covid, positiva quasi tutta la dirigenza. Nessun contatto con i giocatori

La notizia della positività al Covid 19 di buona parte della dirigenza dell'Inter sta creando sicuramente apprensione in un momento storico in cui i contagi,...

CALENDARIO